FINALITA’ DELL’ORGANIZZAZIONE

Art. 3 dello Statuto dell'APPC Toscana

L'Associazione non ha scopo di lucro ed ha carattere apolitico ed apartitico ed in seno ad essa è vietata qualsiasi manifestazione di tale natura.

L'Associazione si propone di promuovere e diffondere, ispirandosi ad un’antropologia cattolica:

  1. il rinnovamento delle scienze del comportamento umano verso una psicologia informata dalle evidenze scientifiche relative ai rapporti potenzialmente salutari fra spiritualità e religiosità della persona,
  2. una autentica riflessione circa gli aspetti etici e deontologici delle professioni inerenti la salute mentale,
  3. la ricerca scientifica, la divulgazione e la formazione inerente rapporti fra spiritualità e religiosità della persona,
  4. un approccio interdisciplinare allo studio dell’uomo attraverso un dialogo interdisciplinare tra la psicologia, l’antropologia e la teologia...

 

Convegni  >> Vai ai documenti scaricabili

Workshop >> Vai

Interventi e consessi scentifici  >> Vai

Pubblicazioni  >> Vai

Collaborazioni con altri Enti  >> Vai

Conferenze >> Vai

Evidenze scientifiche relative ai correlati salutari della vita di fede nella persona

Approfondimenti >> Vai

Documenti scaricabili >> Vai

Links e riferimenti bibliografici >> Vai

Professioni e servizi per la salute mentale: una deontologia rispettosa delle suddette evidenze e della libertà religiosa del paziente >> Vai

La psicologia positiva moderna (qualità di vita, resilienza, senso, speranza, perdono, connectedness, ecc.) >> Vai

Epistemologia della complessità nell'affrontare i temi sensibili:

  • Educazione dei bambini e degli adolescenti >> Vai
  • Psicoterapia >> Vai
  • Disabilità >> Vai
  • Affettività >> Vai
  • Identità e orientamento sessuale >> Vai
  • Traumi >> Vai
  • Malattia oncologica >> Vai
  • Fine-Vita >> Vai
  • Formazione nei percorsi per l'ordinazione e la vita religiosa >> Vai